Spesso chi pratica attività fisica, abbandona dopo poco per mancanza di risultati, problema dovuto alla mancanza di una buona programmazione mirata, basata sugli obiettivi che ognuno di noi vorrebbe raggiungere.

Nel momento in cui si decide di iniziare a praticare attività fitness o acqua-fitness, è necessario che si abbiano le idee chiare su cosa si vuole ottenere attraverso l'allenamento, quindi praticare uno sport che sia congeniale e che rispetti la propria salute.
Praticare sport significa essere più forti, più elastici, con una composizione corporea migliore, più energici ed ottenere molti altri benefici. Poter vantare tale stato di benessere significherà fissare degli obiettivi a breve, medio e lungo termine. Solo pianificando l'allenamento il risultato sarà garantito (un lavoro di personal trainer è sicuramente più indicato).
Per raggiungere i risultati sperati, è fondamentale inizialmente, valutare il proprio stato muscolare, dopo di che è importante decidere cosa si vuole ottenere quindi pianificare un lavoro. Il fattore veramente importante sarà la costanza che ognuno di noi, mostrerà nell'allenarsi e nel seguire la programmazione decisa, solo così si riuscirà a notare nell'arco del medio e lungo periodo una serie di cambiamenti fisici, estetici e psicologici.
Ponetevi degli obiettivi che siano realizzabili, non sperate in risultati miracolosi soprattutto nel breve termine, diffidando di chiunque o di qualunque cosa vi prometta di mettervi in forma in poco tempo.
I primi periodi dell'allenamento sono quelli più duri, perché la fatica è tanta e i risultati stentano ad arrivare. Gli obiettivi a breve termine permettono di ottenere dei risultati solo interni al nostro corpo e solo quando questi saranno consolidati, si renderanno visibili anche a livello esterno. Il soggetto che si appresta a fare un esercizio di fitness, non possiede lo schema motorio di base per eseguire l'esercizio in modo corretto, di conseguenza non riesce nemmeno ad esprimere un buon quantitativo di forza.
Lo stesso soggetto dopo 4 settimane riuscirà a fare lo stesso esercizio, eseguendolo in maniera corretta e utilizzando carichi maggiori!!!
Com’è stato possibile questo cambiamento?