Settembre, Quale frutta e verdura di stagione e portiamo in tavola?
L'estate sta finendo e... Una nuova stagione sportiva Sta per cominciare! Ecco come restare/tornare in forma dopo l'estate con la giusta frutta e verdura di stagione!


 PELLE E VISTA AL TOP


CAROTENOIDI : salutari per l'apporto cardiovascolare sono fonte per eccellenza di vitamina A, importante per il benessere generale, ma in particolare per la pelle, la vista e la crescita. Perfette come spuntino per il basso apporto calorico, possono essere abbinate a qualsiasi ricetta, ma per usufruire di tutti i benefici è preferibile gustarle crude, magari con un filo d'olio!


GLI ALLEATI DELLA SALUTE


FAGIOLI: i fagioli sono legumi più conosciuti al mondo, di origine americana. Esistono diverse varietà di fagioli, ma tutti sono per lo più composti da carboidrati, sono fonti di fibre, proteine vegetali e contengono una varietà di vitamine e minerali fornendo principalmente potassio, fosforo, magnesio, vitamina c, vitamina B3 e folati.


COME BERE UN BICCHIER D'ACQUA


ZUCCHINE: Le zucchine sono formate per il 95% di acqua e come tutti gli ortaggi di colore verde contengono un alto contenuto di sali minerali come magnesio, potassio, ferro, vitamina A e C, acido folico e carotenoidi antiossidanti. L'elevata quantità di potassio rispetto al sodio rende le zucchine (specialmente se crude o cotte al vapore) un ortaggio dalle ottime qualità DIURETICHE, ANTICELLULITE e DETOSSIFICANTI.
Le qualità diuretiche sono ancora più spiccate nei fiori di zucca.

Nel mese di settembre possiamo anche trovare: cetrioli, lattuga, melanzane, peperoni, rucola, patate novelle, barbabietole, sedano, piselli e pomodori. Approfittate della varietà di frutta e verdura di questo mese per preparare le scorte per l'inverno! Perché non preparare un buon passato di pomodoro fatto in casa?